Una nuova era.

01Set10

Signore e Signori, Ladies and

Gentlemen, Mesdames et Messieurs,

lo staff è lieto di presentarvi

stopthespot.it
!

Ebbene si, da oggi il bello e l’orrido della pubblicità raccontato con sciatta ironia ha un dominio tutto suo. Inizia così una nuova era. Anche se con una grafica tutta nuova e accattivante, cercheremo come sempre di emozionarvi con le ultime novità di quella che ci piace definire l’arte della pubblicità. Ma questo, per noi, è solo uno dei primi passi verso il successo. D’altronde le ambizioni non si misurano dalla dimensione di coloro che le hanno. E se bisogna sognare preferiamo farlo in grande. Come al solito ringraziamo tutti vuoi che ci seguite, e speriamo che continuerete a farlo in numerosi sul nuovo dominio.

Quindi, bando alle ciance e fuoco alle polveri, si riparte su www.stopthespot.it.

Lo Stuff

NB: non verranno pubblicati altri articoli in loco ma solo sul nuovo dominio. Nel ringraziarvi vi avvisiamo che i nostri cari e vecchi abbonati RSS continueranno a ricevere gli aggiornamenti con regolarità.

Se non avete ancora sfruttato l’occasione, quindi, iscrivetevi al nostro feed!




License and Use:

Licenza Creative Commons
STOPtheSPOT by Bebbevil is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.
Based on a work at stopthespot.wordpress.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at https://stopthespot.wordpress.com/contact/.

Dichiarazione

“Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente Blog, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini e i video qui inserite sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo.”